Dungeons & Dragons, rinviata l’uscita del film con Chris Pine e Regé-Jean Page

In casa Paramount Pictures ci sono stati nuovi stravolgimenti di calendario, e diversi tra i titoli più attesi sono stati rimandati di parecchi mesi. Tra questi vi è anche il film live-action di Dungeons & Dragons.

Ancora una volta l’attuale situazione sanitaria e le strategie di mercato costringono le major a cambiare i piani per la distribuzione cinematografica, portando a ulteriori rinvii per le pellicole di prossima uscita.

Oggi è la volta di Paramount, che nelle ultime ore ha comunicato un serie di modifiche al suo calendario delle uscite al cinema. E se nel frattempo è stato finalmente ufficialmente annunciato un nuovo film di Star Trek e Snake Eyes: G.I. Origins è stato addirittura anticipato, altri titoli come i film con Tom Cruise Mission: Impossible 7 e 8 e Top Gun: Maverick sono stati rimandati di diversi mesi.

A subire un posticipo è stato anche Dungeons & Dragons, il lungometraggio live-action che vede tra i suoi protagonisti Chris Pine e Regé-Jean Page, e che avrà Hugh Grant nel ruolo del villain principale.

La pellicola diretta da Goldstein & Daley passerà infatti dal 27 maggio 2022 al 3 marzo 2023, slittando dunque di quasi un anno.

Non sappiamo se al rinvio conseguirà anche uno spostamento delle riprese, che inizialmente erano previste per i primi mesi del 2021 a Belfast (ma di cui al momento non abbiamo notizie).

Fonte : Everyeye