De Rossi ricoverato per Covid, la moglie Sarah: “Ho perso la mia strada fino a te”

“I lost my way all the way to you and in you I found my way…”. La dedica di Sarah Felberbaum per il marito, Daniele De Rossi, è toccante. La moglie dell’ex centrocampista della Roma e della Nazionale la pubblica in una story su Instagram e sceglie una frase che caratterizza il momento di paura e di smarrimento per il ricovero del consorte a causa del Covid. L’esito di una Tac e il consiglio dei medici hanno suggerito all’ex capitano dei giallorossi, oggi 37enne, il ricovero in ospedale, al “Lazzaro Spallazani” della Capitale. Non si trova nel reparto di Terapia Intensiva, le sue condizioni di salute sono buone e la scelta di recarsi nella struttura specializzate nelle malattie infettive è stata presa solo in via precauzionale.

“Ho perso la mia strada fino a te e in te ho trovato la mia strada”, con a margine il tag rivolto al consorte. È la frase scelta dall’attrice (41enne) che a dicembre del 2015 sposò Daniele De Rossi nell’incantevole scenario delle Maldive dopo un fidanzamento di quattro anni (2011). Frutto del loro amore sono i due figli: Olivia Rose (7 anni, nata a febbraio del 2014) e Noah (4 anni, nato a settembre 2016).

Un gesto semplice ma carico di affetto e di amore in un momento particolare. Un gesto che Sarah Felberbaum ha rafforzato editando, assieme al messaggio, anche la condivisione di un post precedente che risale al 20 marzo scorso, giorno del suo compleanno (in quella foto appariva con un fascio di fiori tra le mani e sorridente accanto a De Rossi), e un bacio stilizzato. Oltre alla dedica della moglie, a De Rossi  – attualmente membro dello staff della Nazionale di Mancini – sono arrivati tanti messaggi di incoraggiamento dal mondo del calcio: da ex compagni di squadra (come Miralem Pjanic, anche lui ha pubblicato un post sui social) fino ai club di Serie A.

Fonte : Fanpage