Settecamini: cumuli di rifiuti per strada, monta la rabbia dei cittadini

Rifiuti non raccolti da settimane e le strade diventano discariche a cielo aperto. Siamo a Settecamini, uno dei quartieri del IV Municipio, a ridosso di via Tiburtina nella periferia della città. “Ormai i ritiri avvengono solo dopo le nostre segnalazione, siamo stanchi di questa situazione”, è il commento amaro di Michela Esposito, presidente del comitato ‘Settecamini e dintorni’.

I cumuli di sacchetti con plastica e metalli hanno ormai superato per altezza i contenitori di raccolta, intorno alle campane di vetro si sono formate mini discariche a cielo aperto, anche nei pressi delle scuole come nel caso di via Montemarano, non lontano da un asilo. Altra spazzatura anche in via Buonaiuti. Non solo, alle spalle di via Cerchiaia sono stati scaricati materassi. 

Intanto continuano le segnalazioni da parte dei cittadini per chiedere il ritiro dei rifiuti. “Non se ne può più – ha concluso Esposito – E’ impensabile che nel 2021 debbano essere i cittadini a chiedere di togliere la spazzatura da sotto casa”. 
 

Fonte : Roma Today