Primo trapianto di trachea negli Usa

22.15
Il primo trapianto di trachea in tutto il mondo è stato realizzato nell’ospedale Mount Sinai di New York il 13 gennaio scorso. Lo ha reso noto la clinica con un comunicato.
La paziente trapiantata è una donna di 56 anni il cui organo era stato danneggiato dopo una serie di intubazioni. L’ operazione è perfettamente riuscita e la donna è in buone condizioni. La trachea è difficile da trapiantare perché è molto ricca di vasi sanguigni. L’operazione, durata 18 ore, è stata effettuata da un équipe di 50 medici.
Fonte : Televideo