Brasile, annullate condanne a Lula

20.20
Un giudice della Corte suprema brasiliana ha annullato tutte le condanne inflitte all’ex presidente Lula dal pool di magistrati titolari dell’inchiesta Lava Jato, la tangentopoli brasiliana.
Lula torna quindi ad essere eleggibile per le elezioni presidenziali del 2022.
Quando nel 2018 fu condannato dalla giustizia federale del Paranà, era in testa a tutti i sondaggi.Per il giudice della Corte Suprema la giustizia del Paranà non aveva la competenza giuridica.
Fonte : Televideo