Maneskin, da X Factor 2017 a Sanremo 2021: storia del gruppo di Zitti e Buoni

Dal palco dell’undicesima edizione di X Factor al trionfo al Festival di Sanremo passando per dischi di platino e milioni di visualizzazioni su YouTube

Il rock e l’energia dei Måneskin hanno conquistato il palco del Teatro Ariston. Damian David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi sono i vincitori della settantunesima edizione del Festival di Sanremo grazie al brano Zitti e buoni che ha immediatamente riscosso un successo straordinario.

Måneskin: dal debutto a X Factor al primo EP Chosen

Sanremo 2021, i Maneskin a Sky Tg24: “Un risultato storico”. VIDEO

La grande affermazione mediatica del gruppo ha inizio nel 2017 con la partecipazione all’undicesima edizione di X Factor dove i Måneskin si classificano al secondo posto, l’8 dicembre dello stesso anno esce il primo EP Chosen, trainato dal singolo omonimo che scala le classifiche del Bel paese conquistando ben due dischi di platino grazie alla vendita di oltre 100.000 copie.

[embedded content]

Sanremo 2021, i Maneskin vincono con “Zitti e buoni”

È il 23 marzo 2018 quando i Måneskin lanciano il singolo che fa da apripista al nuovo progetto discografico, il brano è Morirò da re, il successo è assicurato. La canzone entra immediatamente nel cuore del pubblico vendendo oltre 150.000 copie, il videoclip del singolo conta oltre quaranta milioni di visualizzazioni su YouTube.

[embedded content]

Måneskin: L’USCITA DELL’ALBUM IL BALLO DELLA VITA

Sanremo, è Maneskin mania al Festival

Nell’ottobre dello stesso anno i Måneskin (

Il 30 ottobre 2020 il gruppo pubblica il singolo Vent’anni che alza il sipario sulla loro nuova era discografica, infatti il 19 marzo uscirà l’album Teatro d’ira vol. 1, all’interno anche il brano Zitti e buoni.

[embedded content]

Fonte : Sky Tg24