Sparite 4.000 imprese guidate da donne

13.22
Nel 2020 la pandemia da Covid-19 ha interrotto e invertito la crescita, costante dal 2014, dell’imprenditoria femminile. Lo rileva l’Ufficio studi di Confesercenti in occasione della Festa della Donna.
Alla fine dello scorso anno, infatti, si è registrato un calo delle imprese guidate da donne pari allo 0,29%, per un totale di 4.000 atività in meno rispetto al 2019. Si tratta della prima battuta d’arresto in 6 anni: la perdita è ascrivibile interamente alle regioni del Centro-Nord (Mezzogiorno +0,26%).
Fonte : Televideo