Zona rossa, arancione e gialla: quali sono i colori delle Regioni oggi e domani

Mezza Italia è ancora arancione, per ora. Nel fine settimana, oggi e domani 6 e 7 marzo, la situazione delle Regioni rimarrà ancora invariata. Lunedì, invece, entrerà in vigore la nuova ordinanza firmata ieri dal ministro della Salute Roberto Speranza, che prevede un cambio di zona per diverse Regioni. Con il nuovo Dpcm del governo Draghi, però, lo spostamento di fascia colorata e l’inasprimento o alleggerimento delle misure restrittive non avviene più a metà del weekend come accadeva prima, con le novità che subentrano dal lunedì successivo e non più dalla domenica. La scelta è stata presa per permettere alla popolazione, ma soprattutto alle attività commerciali, di poter organizzare la propria apertura o chiusura, come nel caso dei ristoranti.

Per questo weekend sono in zona gialla Valle d’Aosta, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Puglia, Calabria e Sicilia. In queste Regioni, salvo le microzone rosse, arancione e arancione scuro al loro interno, sono in vigore le misure meno restrittive dell’impianto a tre fasce. Libertà di movimento ma comunque con il coprifuoco notturno dalle 22 alle 5, centri commerciali chiusi, ma anche cinema, teatri, palestre e piscine. Si può andare al ristorante a mangiare o nei bar e pub fino alle 18, poi ci sono asporto e consegna a domicilio. Anche i negozi sono aperti. Ancora meglio va alla Sardegna, unica Regione italiana ad aver raggiunto lo status di zona bianca.

Il gruppo più nutrito di Regioni si trova in zona arancione: le province autonome di Trento e Bolzano, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo e Campania. In queste Regioni, anche qui salvo misure specifiche prese nei singoli territori, sono chiusi i bar e i ristoranti (che possono fare asporto e consegne a domicilio), ma sono aperti i negozi. In zona rossa, per questo weekend, ci sono Basilicata e Molise: qui sono vietati gli spostamenti ed è tutto chiuso tranne le attività essenziali.


Fonte : Fanpage