Ibra che arriva tardi e le altre gif della terza serata di Sanremo 2021

Non una semplice terza puntata dedicata alle cover ma una maratona Sanremo di più di cinque ore. Zlatan Ibrahimovic arriva in moto dopo essere rimasto bloccato in autostrada, tanti problemi tecnici sul palco ma anche un messaggio importante dai lavoratori dello spettacolo a favore di locali, teatri e cinema che stanno chiudendo

Quando si superano le 5 ore di programma il termine migliore per definirlo è: sequestro. Dopo le prime due che vi abbiamo raccontato in gif (qui e qui). La terza serata del 71esimo Festival di Sanremo è stato questo, oltre che quella dedicata alle cover e ai duetti dove tutti e 26 i big si sono esibiti. Non sono stati pochi i problemi tecnici: il primo nel duetto Noemi-Neffa in cui l’audio di quest’ultimo arriva in ritardo ai telespettatori a casa dando un effetto di fuori sincrono terribile per circa 30 secondi. Poi Fasma, in coppia con Nesli, canta ma il microfono va a scatti. Amadeus ferma tutto e si rifà.

Per non essere da meno, Zlatan Ibrahimović rimane bloccato in coda in autostrada per più di tre ore a causa di un incidente. Il rischio è di far saltare la sua presenza all’Ariston. Lo salva un motociclista milanista che per 60 chilometri lo porta a Sanremo, racconterà lui, con tanto di video.

Detto questo, ci ritroviamo davanti al solito problema in cui alleggerire sketch, ospiti e intermezzi avrebbe aiutato e non poco. Qualche canzone in meno di Fiorello, un sola esibizione per i Negramaro invece di due. Minuti su minuti che alla fine pesano. Affianco ad Amadeus la top model Vittoria Ceretti, un po’ fuori dai giochi pur mettendoci tutta la sua buona volontà a fare il suo. Ecco il riassunto della maratona Sanremo in 11 gif.

Avete presente quando cercate di dare il 5 e non venite calcolati?
Stessa cosa per Noemi che si appresta a dare la mano a Neffa ma lui non la calcola.

Gli Extraliscio con Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti suonano Rosamunda con Peter Pichler che suona il Trautonium.
De-va-stan-ti.

Fulmicacci duetta con Roy Paci e Valerio Lundini in Penso positivo di Jovanotti. Lundini ci mette una pezza delle sue “da Che Guevara E arriva fino a Madre Teresa

Non sono due personaggi di Mortal Kombat pronti a sfidarsi: Damiano dei Måneskin vs Manuel Agnelli in chiusura di Amandoti dei Cccp.

Orietta Berti con Le Deva. O Geri Halliwell con le altre Spice Girls. A voi la scelta.

Gli Abbadeus (Fiorello, Siniša Mihajlović, Zlatan Ibrahimović, Amadeus) cantano: Io vagabondo.

Fiorello che alza cose

Fiorello che si fa tagliare i baffetti da Amadeus

Dopo la cover di Non è per sempre (Afterhours), Lo Stato Sociale con Francesco Pannofino, Emanuela Fanelli e Toto Barbato del The Cage di Livorno ricordano i lavoratori per lo spettacolo fermi da un anno e citano locali, festival, cinema e teatri chiusi.

L’ennesimo quadro di Achille Lauro, questa volta con Emma Marrone.

Max Gazzé con Daniele Silvestri e la Magical Mystery Band rifanno Del Mondo dei Csi. Ok Max, ma il microfono dov’è?

Fonte : Wired