Avengers: Endgame, Joe Russo è fiducioso per il futuro: “I cinema torneranno a riempirsi”

Tra le tante abitudini sconvolte ormai da un anno a causa della pandemia c’è sicuramente quella di andare al cinema. Le piattaforme streaming per nostra fortuna ci hanno tenuto compagnia in questi lunghi mesi di lockdown, tanto che il rischio può essere l’assuefazione al telecomando e al divano.

Sono in molti, tra gli addetti ai lavori e non solo, a temere che quella domestica sia diventata per il pubblico l’unica forma di fruizione possibile, e che anche quando sarà possibile tornare a uscire per andare a vedere un film saranno sempre più numerosi quelli che preferiranno farlo restando comodamente a casa.

Non è di questo avviso Joe Russo, che con il fratello Anthony ha diretto Avengers: Endgame, un film che due anni fa ha stracciato ogni record ai botteghini di tutto il mondo. In una recente intervista a Good Morning America, il regista si è detto convinto che, quando la pandemia sarà finita, le sale cinematografiche torneranno ad affollarsi.

“Penso che torneremo ai bei tempi. Voglio dire, ogni volta che qualcosa ti viene impedito e poi hai l’opportunità di farlo, lo farai spesso. E guardate il box office cinese: in una settimana e mezzo, sono stati battuti tutti i record.”

Joe Russo, che tornerà presto ai cinecomic, ha poi raccontato di non vedere l’ora di tornare in un cinema da spettatore, e comportarsi come i fan hanno fatto per Avengers: Endgame. “Tutti volevano partecipare: applausi, urla, salti… non avevamo mai visto niente del genere. E spero di rivedere presto tutto ciò… in un film che non ho diretto io. Di poter semplicemente essere un fan e di sedermi e divertirmi come tutti gli altri.”

Per altri approfondimenti, rimandiamo alla scena preferita dei fratelli Russo in Avengers: Endgame.

Fonte : Everyeye