Irama a Sanremo ma in isolamento, il video dell’esibizione sul palco registrato il giorno prima

Irama si esibisce durante la seconda sera di Sanremo 2021 con La genesi del tuo cuore. Il cantautore ha rischiato di essere costretto al ritiro dopo che un membro del suo staff era risultato positivo al coronavirus. Ma, modificando in corsa il regolamento e dopo avere chiesto alle case discografiche e agli artisti in gara se fossero d’accordo, il conduttore e direttore artistico di questa edizione del Festival ha stabilito per Irama la possibilità di restare eccezionalmente in gara. Irama non si è esibito presenziando fisicamente sul palco dell’Ariston. Per consentirgli di partecipare alla competizione è stato trasmesso il video della sua prova generale che varrà come esibizione e che è stato regolarmente caricato su Raiplay. Sarà quel filmato a essere giudicato per la stesura della classifica della serata. “Irama è ufficialmente in gara, questa è la registrazione che utilizzeremo ogni volta che dovrà esibirsi“, è stato il commento in diretta di Amadeus.

Il video delle prove anche durante la serata cover

Irama – sostituito in corsa da Noemi durante la prima serata in attesa dell’esito del tampone – gareggia nel corso della seconda serata di Sanremo 2021 con il video della prova generale. Modificata per ragioni di necessità anche la partecipazione dell’artista alla terza serata del Festival, quella tradizionalmente dedicata alle cover. Anche in quel caso, Irama gareggerà con il video della sua esibizione registrata. Salta, dunque, la performance pensata con l’accompagnamento di Francesco Guccini.

Irama: “Mi auguro che chi è intorno a me sia in salute”

In diretta su RTL 102.5, Irama ha commentato così la modifica al regolamento voluta da Amadeus e Rai che gli ha consentito di restare in gara: “Io sto bene e sono negativo. Mi auguro che le persone intorno a me siano in salute che è la cosa principale e ringrazio Amadeus e la Rai di avermi teso la mano in questo momento di difficoltà in cui sono capitato purtroppo e grazie per avermi dato l’opportunità di esibirmi comunque e di far parte del Festival rispettando il regolamento. Non potrò esibirmi dal vivo e non posso nascondere la mia desolazione, le prove si chiamano così perché devi affinare gli ascolti e tutto per far sì che la diretta venga come deve venire. Nel video delle prove generali non ci sarà la parte estetica, di show e di performance, non sarà come la serata, sarà una cosa diversa, musicalmente spero che comunque possa creare un’energia con il pubblico e che la canzone piaccia che è la cosa importante”. E ha concluso: “Ho ricevuto tanti messaggi sui social e anche in privato e sono molto contento quando la musica unisce anche da questo punto di vista. La cosa più importante comunque è la salute e che le persone coinvolte stiano bene, al di là della gara”.

Fonte : Fanpage