Zack Snyder riceverà il Valiant Award per la sua reazione al suicidio della figlia

La Hollywood Critics Association ha deciso di premiare Zack Snyder e sua moglie Deborah con il primo Valiant Award di sempre: il premio è stato istituito proprio per omaggiare lo straordinario coraggio con cui il regista di Justice League e la sua consorte hanno affrontato il dramma del suicidio della figlia Autumn.

Da fan di Snyder sin dai tempi de L’Alba dei Morti Viventi non potrei essere più felice di sapere che il suo visionario modo di fare cinema e la sua resilienza abbiano superato ogni ostacolo” ha dichiarato Scott Menzel, co-fondatore della Hollywood Critics Association.

In un altro comunicato, Ashley Menzel ha invece dichiarato: “Da persona che ha provato gli effetti del suicidio sulla propria vita, sono stata estremamente commossa dal modo in cui Zack e sua moglie Deborah abbiano convertito il dolore per quest’incommensurabile perdita in azioni benefiche, dando vita a qualcosa che ha aiutato un numero incredibile di singole persone e famiglie“.

Un gesto dovuto, dunque, nei confronti di un regista la cui vita personale è stata irrimediabilmente sconvolta da questo drammatico evento. Proprio nei giorni scorsi, intanto, abbiamo augurato buon compleanno al regista di Justice League; Ray Fisher, nel frattempo, ha continuato a lanciare accuse a Warner Bros. su Justice League.

Fonte : Everyeye