Xiaomi Mi 10T Pro, smartphone veloce dalle super

Il Mi 10T Pro di Xiaomi monta un processore Qualcomm Snapdragon con 8 gigabyte di Ram, la memoria non è espandibile ma la sua capacità è da 128 o 256 gigabyte. La scocca è molto solida, realizzata in metallo e vetro; inoltre resiste a urti e graffi.

Manca però la certificazione IP per l’intrusione dei liquidi.

Le altre caratteristiche

Il display è molto ampio, i suoi 6,67 pollici possono dar fastido a chi non è abituato ma la resa dello schermo IPS con risoluzione FHD+ è molto buona. Sul lato destro troviamo il lettore delle impronte digitali che funge anche da tasto accensione e il controllo del volume.

Uno sguardo alle foto

Il comparto fotografico è composto da una fotocamera principale con sensore da 108 megapixel, poi una grandangolare da 13 megapixel e infine un sensore da 5 megapixel. Gli scatti in generale ci hanno convinto: i colori sono molto nitidi e la messa a fuoco è rapida. L’intellgenza artificiale riconosce subito il paesaggio e setta in autonomia la luce migliore. I video si possono fare sia in 4K che in 8K con una resa soddisfacente. Tante le applicazioni a disposizione tra cui la possibilità di girare con semplicità videolog, ci si diverte anche la funzione clona che permette di sdoppiare il soggetto ripreso con tante possibili strade. Ottima la funzione stabilità, anche con movimenti bruschi o spinte accidentali i video restano ben fermi.

Pro e Contro

PRO

  • Display
  • Fotocamera
  • Velocità

CONTRO

  • Memoria non espandibile
  • Cavo USB corto
  • Manca certificazione IP

Fonte : Sky Tg24