San Diego Comic-Con 2021, ufficiale: gli eventi in presenza slittano al 2022

Che il periodo non fosse ottimale per pensare di organizzare un evento come il Comic-Con di San Diego era una cosa tristemente risaputa: solo in queste ultime ore, però, è giunta infine la decisione ufficiale di spostare al prossimo anno qualunque evento preveda la presenza fisica dei fan alla convention.

La decisione è dunque stata diffusa tramite un comunicato ufficiale dell’organizzazione, che ha quindi ufficializzato l’inevitabile: il Comic-Con 2021 sarà limitato ai soli eventi online che avranno luogo nei giorni che andranno del 23 al 25 luglio di quest’anno, mentre per tutti i panel e gli eventi in presenza bisognerà attendere il 2022.

Nonostante la decisione di posporre gli eventi in presenza del Comic-Con, il nostro impegno con questa community di fan per la celebrazione dei fumetti e delle arti ad essi correlate continua ad essere una parte importantissima del nostro essere. Crediamo comunque che l’organizzare un evento in presenza di portata minore più avanti quest’anno possa essere una valida alternativa. Per questo motivo siamo lieti di annunciarvi che San Diego Comic-Con Convention sta organizzando un evento di tre giorni in presenza per il prossimo novembre a San Diego” si legge nel comunicato.

L’organizzazione ha comunque specificato che i biglietti già acquistati saranno ovviamente ritenuti validi per il 2022, salvo esplicite richieste di rimborso. Qui, intanto, trovate le dichiarazioni rilasciate dagli organizzatori del Comic-Con sull’emergenza coronavirus.

Fonte : Everyeye