Golden Globe, Anya Taylor Joy miglior attrice per “La Regina degli Scacchi”

“Mi piacerebbe pensare al fatto che sono cresciuta in una famiglia molto solidale” racconta l’attrice, “e capisco davvero il valore del lavoro di squadra. È una squadra che rende il film una squadra che ti supporta. Amo gli scacchi, tuttavia ho dovuto acquisire nuove abilità per il film, quindi non vedo l’ora di avere un po ‘di tempo libero per tornare a giocare a scacchi. Come è cambiata la mia vita? Penso che la cosa che mi rende più felice è che amo quello che faccio sempre di più con ogni progetto. E a un certo punto ero preoccupata che quell’amore sarebbe andato via, Ma in realtà non è stato così”. 

Fonte : Sky Tg24