Tor Bella Monaca, latitante ferito in strada: soccorso e portato in ospedale

Giornata di sangue ieri a Tor Bella Monaca. Dopo la sparatoria in via Aspertini, infatti un’altra aggressione – che non ha attinenze con la prima – è andata in scena in via Giovanni Battista Scozza. A restare ferito, al braccio sinistro, un uomo di 39 anni colpito dopo una lite dal rivale con un paio di forbici, trovate insanguinate sull’asfalto dalla polizia di Stato che indaga con gli agenti del commissariato Casilino. 

L’uomo, portato al policlinico di Tor Vergata, è stato operato. Non è in pericolo di vita. Dagli accertamenti fatti, tuttavia, è emerso che il 39enne fosse un ricercato sul quale pende una condanna di 3 anni per una serie di reati. Una volta uscito dall’ospedale, sarà portato in carcere. La polizia, nel frattempo, indaga alla ricerca del suo aggressore.

Fonte : Roma Today