Golden Globes 2021: quali sono i registi col maggior numero di vittorie e nomination?

Nei giorni scorsi abbiamo studiato le statistiche degli attori, dei film e delle rare doppie vittorie: oggi, a poche ore dalla cerimonia dei Golden Globes 2021, ci concentreremo sui registi.

Quali sono i registi col maggior numero di vittorie ai Golden Globes? Quali sono quelli che hanno ottenuto più nomination? E c’è qualcuno che è stato nominato più volte nello stesso anno per due film diversi?

Partiamo subito col citare Elia Kazan, l’autore col maggior numero di vittorie nella categoria per il miglior regista, con quattro premi ricevuti nel corso della carriera (per i film Gentleman’s Agreement, On The Waterfront, Baby Doll, America America). Seguono al secondo posto cinque diversi registi, Clint Eastwood, Oliver Stone, Miloš Forman, David Lean e Martin Scorsese, con tre vittorie ciascuno.

Il regista più nominato in assoluto è Steven Spielberg, che detiene un record di ben dodici candidature (tramutatesi però in sole due vittorie nella categoria miglior regista), mentre Francis Ford Coppola, Steven Soderbergh e Clint Eastwood sono gli unici registi ad aver ricevuto due nomination nello stesso anno: il primo nel 1974 per La conversazione e Il Padrino II, il secondo nel 2001 per Traffic ed Erin Brokovic e il terzo nel 2007 con Lettere da Iwo Jima e Flags of our Fathers.

L’unica donna ad aver vinto un Golden Globes come miglior regista è Barbra Streisand, premiata nel 1983 per Yentl; il record di nomination per una donna regista è di due candidature, ed è detenuto dalla Streisand e da Kathryn Bigelow.

Vi lasciamo alle nomination dei Golden Globes 2021: la cerimonia di premiazione, lo ricordiamo, andrà in onda questa notte su Sky.

Fonte : Everyeye