L’Italia perde (10-48) anche con l’Irlanda: 30ª sconfitta consecutiva nel Sei Nazioni per gli azzurri

Prosegue l’incredibile striscia negativa dell’Italia al Sei Nazioni di rugby. Gli azzurri nel terzo turno del torneo 2021 a Roma rimediano un altro pesante ko contro l’Irlanda e portano a 30 le sconfitte consecutive rimediate nella più prestigiosa competizione rugbistica per nazionali d’Europa. Gli ospiti, reduci dalle sconfitte con Galles e Francia nei match di apertura, non lasciano scampo agli azzurri che vengono spazzati via con un  48-10 (6 mete a 1) che non lascia spazio a recriminazioni nonostante l’Italrugby nella ripresa abbia giocato a lungo in doppia inferiorità numerica a causa di due cartellini gialli rimediati dagli uomini del  ct Franco Smith.

Il tabellino di Italia-Irlanda 10-48

Italia – Irlanda 10-48 (p.t. 10-27)

Marcatori: p.t. 3′ c.p. Garbisi (3-0), 5′ c.p. Sexton (3-3), 10’ m. Ringrose tr. Sexton (3-10), 17′ c.p. Sexton (3-13), 30′ m. Keenan tr. Sexton (3-20), 35′ m. Connors tr. Sexton (3-27), 40′ m. Meyer tr. Garbisi (10-27); s.t. 3′ m. Stander tr. Sexton (10-34), 20′ m. Connors tr. Sexton (10-41), 41′ m. Earls tr. Sexton (10-48).

Italia: Trulla; Sperandio (1′ st Bellini), Brex (27′ st Mori), Canna, Ioane; Garbisi, Varney; Lamaro, Meyer (37′ st Braley), Negri (35′ st Mbanda); Sisi, Lazzaroni (5′ st Cannone); Riccioni (5′ st Zilocchi), Bigi (C) (5′ st Lucchesi; 35′ st Bigi), Lovotti (5′ st Traore’). All. Smith.

Irlanda: Keenan; Larmour (1′ st Earls), Ringrose, Henshaw (31′ st Burns), Lowe; Sexton (C), Gibson Park (23′ st Casey); Stander (23’ st Conan), Connors, Beirne; Ryan, Henderson (23′ st Baird); Furlong (7′ st Porter), Kelleher (23′ st Herring), Kilcoyne (7′ st Healy). All. Farrell.

Arbitro: Mathieu Raynal (FFR)

Cartellini gialli: 19′ st Zilocchi, 23′ st Bigi

Fonte : Fanpage