Bologna diventa zona “arancione scuro”

22.42
A Bologna e provincia, l’incremento dei casi a febbraio è stato del 16%, con un tasso standardizzato per 100mila abitanti del 340.3 (contro quello italiano di 140),cresciuto in modo esponenziale.
E’ questo,insieme al tasso dei ricoveri il motivo che ha portato alla decisione di istituire una zona ‘arancione scuro’ provvedimento già assunto nei giorni scorsi per la zona Imolese. In particolare,dall’1 al 7 febbraio si sono registrati 200 casi per 100mila abitanti, saliti quella successiva a 253con 340casi nella settimana 15-21 febbraio.
Fonte : Televideo