Ue,prima intesa su passaporto vaccinale

22.02
“Ci servono almeno tre mesi per lo sviluppo tecnico di un sistema inter-operabile europeo” per i passaporti vaccinali.Lo ha detto la presidente della Commissione Ue,von der Leyen,al termine del vertice Ue in videoconferenza.
Entro fine estate ha assicurato, sarà vaccinato “il 70% della popolazione”, circa 255mln di persone.Sui pass vaccinali, ci sarebbe una prima intesa ma “ci sono ancora questioni politiche e scientifiche in sospeso”.La premier tedesca Merkel concorda su “un documento digitale che certifichi il vaccino”.
Fonte : Televideo