Star Wars, le origini di Baby Yoda svelate in un vecchio fumetto?

Un vecchio fumetto di Star Wars potrebbe offrire la soluzione di alcuni misteri per ora non spiegati nella serie The Mandalorian riguardanti il passato di Grogu, meglio conosciuto come “Baby Yoda”.

Colui che è chiamato anche il Bambino (e solo in maniera familiare “Baby Yoda”, anche se è con questo nomignolo che è conosciuto a ogni latitudine) è il personaggio che ha debuttato nella serie TV prodotta da Disney e Lucasfilm, diventando immediatamente il beniamino dei fan.

Ma gran parte della sua storia, specialmente riguardo il passato, rimane ancora un mistero. Da dove viene esattamente? Qual è il nome della sua specie? Sono tanti gli interrogativi circa Grogu, molti dei quali sicuramente verranno chiariti dalla serie stessa. Tuttavia ai fan (e ai media) l’attesa snerva, quindi le investigazioni circa le misteriose origini di Baby Yoda sono partite da tempo.

I “fan detective” – con un fiuto per la carta intrisa di aria da fumettoteca che farebbe invidia a un cane antidroga – avrebbero trovato alcune risposte in un vecchio comic di Guerre Stellari, ossia Star Wars Tales #13 (a darne notizia è stato MovieWeb).

Il fumetto Star Wars Tales #13

Star Wars Tales #13 è il tredicesimo numero della serie comics intitolata Star Wars Tales ed è stato scritto a sei mani da Fabian Nicieza, Jim Krueger e W. Haden Blackman nel 2002 (per la precisione è uscito il 25 settembre di quell’anno).

La serie veniva allora pubblicata dalla casa editrice Dark Horse Comics, ben prima che i prequel in questione venissero realizzati. Avranno poi ispirato il canale ufficiale (la Disney) per i progetti seguenti? Molti scommettono di sì. Star Wars Tales #13 si focalizza sul personaggio di Mace Windu e il racconto finale della pubblicazione si intitola Children of the Force (il nome di Baby Yoda nella versione originale è The Child).

Si vede Mace prendere il suo padawan, Depa Billaba, da una nursery di Jedi. Questi children venivano sottratti dalle proprie case per essere allenati secondo le vie della Forza. Una cacciatrice di taglie, Vianna D’Pow, rapisce questi piccoli dalla nursery e si scoprirà dopo poco che è stata ingaggiata dai genitori dei “bambini”, disperati per aver accettato di cedere i propri figli allo Jedi.

In un’immagine della nursery, si intravede nella parte inferiore, nell’angolo a destra, un baby alieno verde che sembra molto familiare… Si tratta di un cucciolo della stessa specie di Yoda. Non è proprio il piccolo Grogu, dato che il personaggio non esisteva ancora quando il fumetto è stato scritto, tuttavia Star Wars Tales #13 ci aiuta forse a capire da dove esso viene. Offrendoci uno sguardo a quella nursery che… Chissà…  

Fonte : Sky Tg24