Salò, accusa malore mentre guida, perde il controllo dell’auto e si schianta: morto l’88enne Ettore

in foto: Foto Fb: Mutuo Soccorso Salò

Incidente mortale nel pomeriggio di ieri, lunedì 22 febbraio, a Salò, in provincia di Brescia. A perdere la vita è stato un uomo di 88 anni, Ettore Apollonio, ex meccanico, che non è sopravvissuto alle ferite riportate a causa del sinistro. Secondo quanto comunicato dall’Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, l’allarme è scattato poco prima delle 17 quando una chiama alla sala operativa del 118 avvisava dello sbandamento di un’automobile con a bordo un anziano.

Perde il controllo dell’auto e si schianta, Ettore muore a 88 anni

Subito si è attivata la macchina dei soccorsi. L’Areu ha inviato sul posto un’ambulanza e un’automedica in codice rosso ed è stata allertata la polizia stradale di Brescia. Al loro arrivo in via Bocca di Croce, nella frazione Campoverde, gli operatori sanitari hanno trovato l’anziano privo di sensi ancora all’interno dell’abitacolo. Estratto, è stato tentato per diversi minuti il massaggio cardiaco ma Ettore non ha mai ripreso conoscenza. I soccorritori, dunque, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso per “lesioni incompatibili con la vita”. Nel frattempo gli agenti della stradale hanno perimetrato l’area per aiutare il traffico a defluire mentre avviavano i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente mortale. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti, l’anziano avrebbe fatto tutto da solo. Al momento, l’ipotesi più accreditata riguarda quella di un malore improvviso che avrebbe colto l’88enne. Ciò lo ha indotto a perdere il controllo dell’auto su cui viaggiava terminando la sua corsa fuori strada. L’impatto sarebbe stato molto violento. Grande il cordoglio in paese dove Ettore era molto conosciuto e apprezzato.

Fonte : Fanpage