Dzeko escluso dalla lista dei convocati per la Roma contro il Verona


Edin Dzeko fuori dai convocati della Roma in occasione della partita di questa sera contro il Verona. Al centro di voci di mercato degli ultimi giorni, il futuro dell’attaccante bosniaco è ancora tutto da decidere. Lo scambio con l’Inter (nella transazione sarebbe stato inserito Sanchez) è saltato per motivi economici, impossibile trovare la quadra al netto di un’operazione che aveva un solo presupposto per concludersi positivamente: doveva essere a costo zero per entrambe, con i nerazzurri che chiedevano un conguaglio di 3 milioni di euro (il cileno beneficia delle agevolazioni fiscali inserite nel decreto crescita con un abbattimento dell’imponibile del 50%).

Il futuro di Dzeko si decide nei prossimi giorni

Il rapporto con il tecnico, Paulo Fonseca, è ai minimi termini: la rottura si è consumata dopo la bufera scoppiata per il clamoroso errore dei sei cambi in Coppa Italia contro lo Spezia. Ecco perché o tra le parti si trova un chiarimento (possibile che ci sarà a mercato di gennaio chiuso) e si riesce a trovare un accordo per concludere la stagione oppure il resto del campionato di Dzeko sarà altrove (ammesso che dall’Inghilterra il West Ham sia davvero convinto di affondare il colpo). La cosa peggiore sarebbe vederlo accomodato in tribuna, sottraendo così una pedina importante per conquistare la zona Champions.

La lista dei convocati per il Verona, torna Pastore

Oltre all’esclusione di Dzeko, nella lista dei convocati c’è da registrare il ritorno dell’argentino, Javier Pastore: dopo mesi scanditi dai soliti problemi muscolari, è tornato regolarmente a disposizione e partirà dalla panchina. Di seguito la lista completa dei calciatori scelti da Fonseca per l’incontro con l’Hellas di Juric (ore 20.45, stadio Olimpico): portieri Lopez, Fuzato, Mirante difensori Karsdorp, Ibanez, Smalling, Santon, Mancini, Kumbulla, Peres, Spinazzola, Calafiori centrocampisti Cristante, Pellegrini, Villar, Veretout, Diawara, Mkhitaryan, Pastore attaccanti Mayoral, Perez

Fonte : Fanpage