Navalny,nuove proteste: già 261 arresti

10.00
Nuove proteste in Russia per chiedere la liberazione di Alexei Navalny, l’oppositore del presidente Putin in carcere da 2 settimane.Secondo organi di monitoraggio indipendenti la polizia ha già arrestato 261 persone in 15 città.
La mobilitazione più grande è attesa a Mosca, dove la polizia ha chiuso 7 stazioni della metro.Le autorità minacciano conseguenze penali per chi scenderà in piazza. Diverse personalità vicine a Navalny, dal fratello Oleg all’avvocato Lyubov Sobol, sono ai domiciliari. In carcere la portavoce, Kira Yarmysh.
Fonte : Televideo