Covid, Israele dà vaccini a palestinesi

23.00
Israele invierà all’inizio della settimana prossima 5mila dosi di vaccino Pfizer-BioNTech all’Autorità nazionale palestinese. I vaccini, attesi a Ramallah, serviranno a immunizzare 2.500 operatori sanitari palestinesi.
La notizia arriva dopo numerose critiche a Israele per non aver offerto aiuto all’Anp nella campagna di vaccinazione. Entrambi sono stati colpiti dalla pandemia,ma Israele è il primo Paese al mondo per rapporto popolazione/vaccinati. Mentre, tra i palestinesi l’immunizzazione non è ancora cominciata.
Fonte : Televideo