Piazza S.Carlo, sindaci: rivedere norme

14.48
Appello dei sindaci per sollecitare una revisione del Tuel (Testo unico degli enti locali), dopo la condanna della sindaca di Torino Appendino per i fatti di Piazza San Carlo.
Lanciato dal presidente dell’Anci Decaro, l’appello non chiede “immunità o impunità”.”Non dubitiamo del lavoro dei magistrati e rispettiamo il dolore dei parenti delle vittime. Ma domandiamo: possono i sindaci rispondere personalmente e penalmente di valutazioni non di loro competenza? Possono essere con” dannati per aver fatto il loro lavoro?
Fonte : Televideo