Incidente a San Basilio, perde controllo della moto e cade: morto un 22enne

Ancora una vita spezzata sulla strade di Roma. Un ragazzo di 22 anni di origine tunisina, è morto a San Basilio, nella serata di venerdì 29 gennaio.

Il giovane era a bordo della sua moto Honda CBR quando, per cause che saranno poi determinate dalle indagini del IV Gruppo Tiburtino della polizia locale di Roma Capitale, all’altezza dell’incrocio tra via Corinaldo e via del Casale di San Basilio, ha sbandato ed è caduto. 

Un impatto fatale per il ragazzo. Inutili i soccorsi. Secondo quanto si apprende, il 22enne avrebbe fatto tutto da solo. Oltre l’esatta dinamica del sinistro, c’è anche un altro elemento che gli investigatori dovranno analizzare, l’orario: le pattuglie sono arrivate sul posto intorno alle 23.

Il ragazzo, che vive nei pressi del luogo dell’incidente mortale, era uscito da casa dopo il coprifuoco oppure stara rientrando – forse di fretta – per rispettare il limite delle 22? Una domanda a cui dovrà dare risposta chi indaga che, al momento, esclude l’ipotesi che il giovane tunisino fosse un rider al lavoro in quel tragico momento. 

Fonte : Roma Today