MasterChef Italia, record di ascolti per la puntata con Iginio Massari

MasterChef Italia, record di ascolti per la puntata sulla biodiversità

Sovvertiti gli equilibri, ribaltati i pronostici, la parola chiave degli episodi di MasterChef Italia (VAI ALLO SPECIALE) di ieri è sicuramente “sorpresa”. Sia nella creazione dei piatti protagonisti delle sfide, con la creatività come ingrediente fondamentale, sia nello sviluppo della gara, con l’arrivo – sempre sorprendente ma anche temutissimo dagli aspiranti chef – di Iginio Massari. Il Maestro della pasticceria italiana è stato protagonista dello Skill Test, la prova tecnica e dunque forse più ardua. I due concorrenti che hanno dovuto togliere il grembiule sono Ilda e Igor (Eliminati Ilda e Igor. Cosa è successo nella settima puntata). 

Continua il successo di ascolti

L’appuntamento di ieri, su Sky Uno/+1 e on demand, ha ottenuto 1.108.139 spettatori medi col 4% di share, in aumento del +21% rispetto all’omologa puntata della scorsa edizione e sostanzialmente stabile rispetto alla scorsa settimana; nel dettaglio, il primo ha raggiunto 1.177.203 spettatori medi e il 3.76% di share, in crescita del +23% rispetto alla precedente edizione, con il 71% di permanenza e 1.648.981 contatti; il secondo, ha totalizzato 1.039.074 spettatori medi e il 4.32% di share, +18% rispetto a un anno fa, con il 75% di permanenza e 1.384.494 contatti. Durante la messa in onda, anche questa settimana Sky Uno è stato il canale più visto dagli abbonati Sky.

Fonte : Sky Tg24