Luna Rossa e il valore di due regate perfette

Due a zero e a nanna. Che non è affatto un modo per irridere gli avversari americani, ma un modo per dire che il team di Luna Rossa Prada Pirelli può dormire finalmente una notte serena e che sia di vero riposo, dopo le fatiche dei giorni scorsi. È servito ai nostri lavorare duro sugli automatismi tra gli uomini di bordo, sulla velocità di esecuzione delle manovre rimanendo sempre in controllo. In sostanza la barca italiana porta a casa due punti secchi in questa prima notte di semifinale contro gli americani, là dove ne bastano quattro per guadagnare la finale di Prada Cup contro gli inglesi.

Luna Rossa, il dominio è totale

Partendo dal presupposto che American Magic è una barca ristrutturata dopo scuffia e semi-affondamento e non tutto a bordo ancora funziona a dovere, i nostri hanno fatto tutto il resto. Ma proprio tutto. Due partenze perfette, chiudendo l’avversario sulla boa di destra e obbligandolo a navigare nel vento sporco che riceve chi sta dietro; poi una progressione che è fantastica sia in bolina che in poppa, in entrambe le regate. Forse American Magic, in termini di velocità pura, è un filo più veloce. Ma su Luna Rossa finalmente regnano il talento quello visibile, la grande calma e la coordinazione. Il vento, sempre fortissimo, tanto da spingere le barche fino ai 50 nodi di un motoscafo, ma di quelli veloci, non aiuta. In teoria è la condizione per gli americani, non la nostra.  Solo in teoria però, perché il dominio è totale, anche a dispetto di un’impennata con spanciata che mette i brividi, ma non compromette nulla. Su American Magic Dean Barker litiga con il timone. È una lotta continua che già avevamo visto, ma che stavolta è quasi impressionante. La barca americana crolla nelle onde, non gira, salta come un delfino arrabbiato. È frustrante e glielo leggi in faccia. Stanotte arrivano altre due regate, con meno vento. Cambiano le condizioni. Vedremo. Ma intanto è stato bellissimo e i problemi degli americani non devono spegnere il valore di quello che hanno fatto i ragazzi di Luna Rossa. Il valore di due regate perfette.

Fonte : Sky Sport