Tomb Raider, annunciata una serie tv

Netflix ha annunciato l’inizio dei lavori di una serie dedicata a Tomb Raider, portata sul grande schermo da Angelina Jolie e Alicia Vikander

È il 1996 quando Tomb Raider fa il suo debutto sul mercato, il resto è storia dell’intrattenimento. Infatti, Lara Croft diviene immediatamente un’icona, lanciando alle stelle le vendite del videogioco, che diventa uno dei più celebri e amati a livello internazionale.

Poche ore fa Netflix ha annunciato l’arrivo di una serie anime dedicata proprio all’archeologa, come riportato anche dal magazine CBR.

netflix: la nuova serie

Tomb Raider: il sequel del film sarà diretto da Misha Green

Dopo i grandi successi cinematografici, Tomb Raider si prepara a fare il suo ritorno sullo schermo: la piattaforma di streaming ha annunciato l’inizio dei lavori sul suo profilo Twitter NX che conta oltre 300.000 follower.

Netflix ha dichiarato: “L’eroina più iconica dei videogiochi sta arrivando nel mondo dell’animazione. Tomb Raider è una nuova serie anime prodotta da Legendary e che seguirà Lara Croft dopo gli eventi della trilogia del reboot del videogame”.

La notizia ha subito entusiasmato il pubblico che da oltre due decenni segue appassionatamente tutto ciò che riguarda il videogioco, affermatosi come un vero e proprio fenomeno mediatico.

Tomb Raider: i film

Angelina Jolie (FOTO) è stata la prima celebre artista a rivestire i panni di Lara Croft sul grande schermo, infatti l’attrice ha interpretato l’archeologa nelle pellicole Lara Croft: Tomb Raider e Tomb Raider – La culla della vita, distribuiti rispettivamente nel 2001 e due anni dopo, in grado di incassare oltre 275.000.000 di dollari e più di 160.000.000 di dollari al botteghino internazionale.

Nel 2018 Alicia Vikander (FOTO) ha riportato Tomb Raider sul grande schermo con il film omonimo diretto da Roar Uthaug.

Fonte : Sky Tg24