Covid, vaccino Johnson efficace al 66%

15.32
Il vaccino di Johnson & Johnson’s contro il Covid ha dimostrato un’efficacia al 66% nel prevenire il contagio.Lo rivelano i dati provvisori emersi dalla fase 3 della sperimentazione.Il vaccino richiede una sola iniezione.
Il tasso di efficacia è inferiore a quello riportato da BioNTech/Pfizer, Moderna e Oxford/AstraZeneca (già approvati). Il tasso tuttavia non è paragonabile perchè la sperimentazione ha escluso i casi molto lievi di malattia.
E’ efficace al 57% contro la variante Sud Africana.
Fonte : Televideo