Ermini: riforma rafforzi dignità Csm

12.45
“Qualsiasi riforma non svilisca, anzi salvaguardi e rafforzi dignità e autorevolezza del Csm, quale organo di rilievo costituzionale”. Lo dice il vicepresiddente del Csm Ermini, all’inaugurazione dell’anno giudiziario.s
Riguardo al caso Palamara, Ermini sottolinea che alle decisioni della Sezione disciplinare e alle sanzioni “deve affiancarsi una vera e propria rifondazione morale della mogistratura”. Nelle nomine ai vertici di uffici giudiziari vanno “salvaguardate” le aspirazioni dei magistrati estranei a correnti.
Fonte : Televideo