Marvel Cinematic Universe, ancora voci su Emily Blunt: cosa c’è di vero?

Al netto di una forzata immobilità dal punto di vista delle nuove release, interrotta negli ultimi giorni soltanto dal tanto atteso WandaVision, il Marvel Cinematic Universe sembra essere in fermento: l’universo condiviso dei Marvel Studios ha fatto parlare di sé soprattutto grazie ai tanti ritorni e agli altrettanti nuovi innesti.

Complice soprattutto uno Spider-Man 3 che si preannuncia scoppiettante, ma anche film come I Fantastici 4, l’MCU dei prossimi tempi saluterà l’ingresso di un bel po’ di nuovi personaggi: tra questi, secondo alcune voci che tornano a ripresentarsi ad intervalli di tempo quasi regolari, potrebbe esserci anche Emily Blunt.

La star di A Quiet Place è da tempo tra i nomi più chiacchierati relativamente ad un possibile ingresso nel Marvel Cinematic Universe, insieme a quello del marito John Krasinski: nonostante le tante voci, però, ad oggi non sembrerebbe esserci ancora nulla di concreto al riguardo. Certo, c’è da ricordare che non conosciamo ancora i volti dei nuovi Fantastici 4 e che la coppia Krasinski-Blunt potrebbe risultare credibilissima nei panni di Reed Richards e Susan Storm. Sogno destinato a restare tale? Staremo a vedere!

A proposito di Marvel, ecco le pagine dei fumetti che hanno ispirato la Fase 3 del Marvel Cinematic Universe; vediamo, invece, a quanti personaggi abbiamo detto addio lungo queste tre fasi dell’MCU.

Fonte : Everyeye