Twitter scommette sulle newsletter

Il social network ha acquisito la piattaforma per creare e pubblicare newsletter Revue. Obiettivo: allargare il pubblico di lettori

Twitter acquisisce il servizio di newsletter Revue (immagine: Gabriele Porro/Wired Italia)

Twitter scommette sulle newsletter. Il social network di micro-blogging, che ha fatto dei testi brevi il suo punto di forza, ha acquistato la piattaforma Revue, che offre un servizio per creare e pubblicare newsletter. Twitter guarda a scrittori, giornalisti e opinionisti che vogliono capitalizzare i loro follower con testi più articolati dei thread di tweet, ma allo stesso tempo a case editrici che vogliono ampliare il loro seguito attraverso il social network.

Il nostro obiettivo è rendere più facile per loro entrare in contatto con i loro abbonati, aiutando anche i lettori a scoprire meglio gli scrittori e i loro contenuti”, hanno scritto Kayvon Beykpour, vicepresidente prodotto, e Mike Park, vicepresidente prodotti editoriali di Twitter sul blog della società. “Stiamo immaginando molti modi per farlo, dal consentire alle persone di iscriversi alle newsletter dei loro profili preferiti su Twitter, a nuove impostazioni per gli scrittori che consentano di gestire le conversazioni con i loro abbonati”.

Dal 26 gennaio Twitter ha reso le funzionalità professionali di Revue gratuite per tutti gli account abbassando la commissione sulla newsletter a pagamento a carico degli autori al 5%. “Una tariffa competitiva che consente agli autori di trattenere una maggiore quantità di entrate generate dagli abbonamenti” spiegano Beykpour e Park.

Fonte : Wired