Gli Eterni, una star del film parla della prima coppia omosessuale dell’MCU

Con il debutto di WandaVision su Disney+, la Fase 4 dell’MCU ha preso ufficialmente il via. Insieme allo show tv e Black Widow, un altro titolo molto atteso è Gli Eterni. Uno degli aspetti più sottolineati del film di Chloé Zhao è la presentazione della prima coppia omosessuale all’interno del franchise. A parlarne è Haaz Sleiman.

L’attore sarà tra i personaggi non protagonisti del film, nei panni del marito di Phastos (Brian Tyree Henry).
“Si tratta del mio primo film Marvel, quindi sono ovviamente entusiasta. La mia sensazione istintiva è che sono molto orgoglioso. Ciò che la Marvel è stata in grado di realizzare, sono così orgoglioso di loro perché si sono avvicinati in maniera molto ponderata, e Phastos è uno dei più grandi supereroi del film. Sono suo marito, un architetto; abbiamo un figlio. Anche se mi sarebbe piaciuto essere un supereroe, perché quando vedremo un attore arabo musulmano apertamente gay interpretare un supereroe? Non posso aspettare di vederlo”.

Gli Eterni è tratto dall’omonimo fumetto Marvel e racconta la storia degli Eterni, un gruppo di eroi sovrumani creati attraverso una serie di esperimenti da esseri cosmici chiamati Celestiali. Oltre ad avere delle vite potenzialmente eterne, gli Eterni hanno forza e poteri incredibili.
Essi vengono inviati sulla Terra per proteggerla dalle minacce dei pericolosi Devianti. Nel cast del film ci saranno star del calibro di Angelina Jolie, Richard Madden, Kumail Nanjiani, Lauren Ridloff, Brian Tyree Henry e Salma Hayek.

Scoprite quale sarà la timeline della Marvel riguardo gli Eterni e un approfondimento sul film di Chloé Zhao.

Fonte : Everyeye