Coppa Italia, Juventus-SPAL: probabili formazioni, massiccio turn-over per Pirlo

La partita tra Juventus e SPAL valida per i quarti di Coppa Italia si gioca all’Allianz Stadium alle 20.45 questa sera mercoledì 26 gennaio 2021 e sarà trasmessa in chiaro su RaiUno, oltre che in streaming sul servizio gratuito RaiPlay. E’ il terzo step dei quarti di finale, dopo Inter-Milan di martedì sera e della sfida tra Atalanta e Lazio del pomeriggio. Il tabellone si concluderà con Napoli e Spezia giovedì sera. Chi vincerà troverà in semifinale l’Inter di Antonio Conte.

La Juventus ha una occasione d’oro per passare alla semifinale scontrandosi con una delle rivelazioni della coppa nazionale, la SPAL formazione di Serie B, l’ultima rimasta nella fase finale di Coppa Italia. Un impegno tutt’altro che impossibile ma ricco di insidie come lo stesso Pirlo ha sottolineato nella conferenza stampa della vigilia e che arriva in un momento delicato a pochi giorni dal ko contro l’Inter in campionato e della pronta rinascita.

Con De Ligt e Demiral frenati quest’anno dagli infortuni Pirlo potrebbe riproporli subito contro la SPAL per una difesa che – come il resto degli altri reparti – permetterà a chi ha giocato meno e ai più giovani di avere un po’ di visibilità. Tanto turn-over, dunque, anche per fare rifiatare i titolarissimi. Ronaldo riposa e in attacco ci sarà Alvaro Morata con Kulusevski a supporto, mentre tra i pali spazio a Buffon quasi 43enne e in vista del rinnovo. Difesa totalmente inedita con Dragusin, De Ligt, Demiral e Frabotta. In mediana ci sarà spazio per Rabiot e McKennie, mentre sugli esterni agiranno Bernardeschi e Ramsey.

Nella SPAL, Marino confermerà il 3-5-2 di base per provare l’impresa che potrebbe trasformarsi in un risultato di prestigio. In porta ci sarà Berisha, mentre Murgia e Mora agiranno da mezz’ali. In attacco Seck dovrebbe affiancare Paloschi. Valoti sarà in cabina di regia nella mediana dei ferraresi con una terza linea a centrocampo composta da Spaltro, Vicari e Okoli.

Juve-Spal, probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Dragusin, De Ligt, Demiral, Frabotta; Bernardeschi, Fagioli, Rabiot, Ramsey; Morata, Kulusevski
All.: Pirlo
A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo, Alex Sandro, Di Pardo, Arthur, McKennie, Chiesa, Cristiano Ronaldo
Indisponibili: Dybala, Bentancur
Diffidati: Bentancur, Bernardeschi

SPAL (3-4-1-2): Berisha; Okoli, Vicari, Ranieri; Dickmann, Mora, Murgia, Sala; Brignola; Floccari, Seck.
All.: Marino
A disp.: Thiam, Minelli, Sernicola, Spaltro, Strefezza, Tomovic, Missiroli, Esposito, Viviani, Valoti, Moro, Paloschi
Indisponibili: D’Alessandro, Di Francesco.
Squalificati: Tumminello

Fonte : Fanpage