Commercio. Export -9,9%, import -15,3%

11.48
Il 2020 si è chiuso con un crollo del commercio estero. Secondo quanto rileva l’Istat, nel complesso le esportazioni hanno fatto registrare un calo del 9,9%, il più ampio dal 2009.
In forte contrazione anche le importazioni, che hanno chiuso l’anno appena passato in caduta del 15,3%.
La stima del saldo commerciale è pari a +7.907 mln (a dicembre 2019 era +6.801 mln).Aumenta l’avanzo nell’interscambio di prodotti non energetici: da +9.912 del 2019 a +9.922 di dicembre 2020.
Fonte : Televideo