Indiana Jones 5, appena svelata l’ambientazione del nuovo film con Harrison Ford?

Attraverso un tweet pubblicato sui social, il regista e sceneggiatore James Mangold ha lanciato una grossa esca verso i fan di Indiana Jones, che attendono trepidanti nuove informazioni relative al quinto capitolo della saga con protagonista Harrison Ford.

Il regista di Logan e Ford vs Ferrari negli ultimi mesi non ha svelato grossi dettagli in merito alla sua interpretazione del celebre avventuriero creato (e finora sempre diretto) da Steven Spielberg, ma in una recente apparizione sul social network Twitter ha accennato all’ambientazione temporale del film, che potrebbe aver luogo negli anni ’60.

Nel post che trovate in calce si legge infatti: “I Velvet Underground sono fottutamente fantastici. Proprio così. Questo è il mio tweet. (Nota – Vivo mentalmente nella New York degli anni ’60 in questo momento, perché è lì che si svolgono tutti i film a cui sto lavorando.)

Insomma l’indizio è abbastanza diretto, e considerando l’età del protagonista Harrison Ford un setting anni ’60 sembrerebbe rappresentare una scelta piuttosto logica: l’ultimo episodio della saga, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, era ambientato infatti nel 1957. Si tratta comunque di uno dei primissimi dettagli resi noti su Indiana Jones 5, progetto al quale la Lucasfilm sta lavorando da diverso tempo e che ancora oggi è celato sotto diversi strati di segretezza.

Per altre letture:

Fonte : Everyeye