Borderlands, Kevin Hart sarà Roland nell’adattamento cinematografico del videogioco

Dopo l’annuncio di Cate Blanchett nei panni di Lilith, l’adattamento cinematografico dell’amatissimo videogioco Borderlands diretto da Eli Roth (Il mistero della casa del tempo, Hostel) ha trovato anche il suo protagonista maschile, Roland, che sarà interpretato da Kevin Hart, già visto nella saga di Jumanji e in molte commedie americane.

La conferma arriva dall’Hollywood Reporter a poche settimane dall’inizio delle riprese del progetto a Budapest. Il coinvolgimento di Hart era stato precedentemente vociferato senza però alcuna ufficialità, mentre adesso la conferma dell’outlet americano rende finalmente la notizia concreta.

Ne ha parlato anche Eli Roth, che ha dichiarato: “Sono entusiasta di poter lavorare con Kevin Hart. Quello in Borderlands sarà un ruolo diverso da quelli a cui è abituato e non vediamo l’ora di coinvolgere ed entusiasmare il pubblico con un lato di Kevin che non hanno mai visto prima. Sarà un Roland fantastico“.

Basato sulla saga videoludica sviluppata da Gearbox Software e pubblicata da 2K, Borderlands è scritto da Craig Mazin, sceneggiatore noto per aver creato l’acclamata serie HBO Chernobyl e al quale lo stesso network ha affidato la serie tratta da The Last of Us, a cui lavorerà insieme a Neil Druckmann.

Tra i produttori esecutivi del progetto troveremo anche Randy Pitchford, veterano del franchise e fondatore di Gearbox Entertainment Company, e Strauss Zelnick, chairman e CEO di Take-Two Interactive. Il film, lo ricordiamo, è ancora in attesa di una data di uscita.

Fateci sapere cosa ne pensate del casting di Kevin Hart nei commenti in calce alla notizia.

Fonte : Everyeye