Black Panther 2, Angela Bassett commenta l’assenza di Chadwick Boseman

Come confermato da Kevin Feige durante lo scorso Investor Day Disney di dicembre, il ruolo di T’Challa non subirà alcun recasting per l’attesissimo Black Panther 2 scritto e diretto da Ryan Coogler, dove invece assisteremo all’ascesa di un nuovo (o addirittura nuova) Pantera Nera, anche se al momento non è chiaro chi sarà.

La decisione è stata presa per rispettare l’eredità e il lavoro del compianto Chadwick Boseman, di cui è tornata a parlare recentemente anche Angela Basset, che nel cinecomic Marvel Studios ha interpretato (e tornerà a interpretare nel secondo film) Ramonda, madre di T’Challa e Shuri. Intervista infatti da Entertainment Tonight, l’attrice ha dichiarato:

“Quella di Chadwick è una perdita terribile, ma Kevin Feige e l’Universo Marvel insieme a Ryan Coogler, regista e sceneggiatore del primo film, si sono impegnati a raccontare una storia che ne rispetti l’eredità per quanto possibilmente pianificata. Non vediamo l’ora di cominciare le riprese del film. Attendo con impazienza di scoprire cosa succederà nel futuro del MCU”.

Per ulteriori approfondimenti in merito all’Universo Marvel di Black Panther, vi rimandiamo al nostro ricordo di Chadwick Boseman e alla recensione del primo Black Panther. Fateci ovviamente sapere come sempre la vostra opinione nei commenti in calce alla notizia.

Fonte : Everyeye