Morto il fantino Pietro Brocca, era caduto da cavallo

Una tragica notizia arriva da Pisa dove è morto a 22 anni Pietro Alberto Brocca, un fantino, che è rimasto vittima di un incidente durante una corsa che si è disputata nell’ippodromo di San Rossore, vicino Pisa. Brocca aveva riportato la frattura di due vertebre e aveva un’ematoma alla testa, è stato ricoverato in ospedale, ma purtroppo nella giornata di domenica ha perso la vita.

Brocca era caduto da cavallo durante una gara

All’ospedale di Pisa è morto Pietro Alberto Brocca. Era un fantino, aveva 22 anni, era nato a Dorgali in provincia di Nuoro ed era residente a Mores (provincia di Sassari). Brocca aveva perso i sensi dopo aver sbattuto la testa sul terreno ed era stato trasferito prontamente in ospedale dove le sue condizioni sono progressivamente peggiorate e hanno portato alla morte del fantino, che era in sella al suo cavallo quando nella curva che imboccava il rettilineo dell’ippodromo di San Rossore è caduto a terra ed è stato travolto da un cavallo. I soccorsi sono stati rapidi e inizialmente non sembravano così preoccupanti le sue condizioni, ma successivamente è stato scoperto il forte trauma cranico e le fratture hanno delineato un quadro clinico molto delicato. In quella stessa corsa sono caduti altri due fantini.

(in aggiornamento)

Fonte : Fanpage