St Etienne-Lione 0-5

Partita perfetta da parte dell’Olympique Lione che ha passeggiato nel match contro il St Etienne. Il tasso tecnico differente si è visto eccome e alla fine il passivo, per la squadra di Puel è stato pesante. Il St Etienne ha provato a resistere ma lo schieramento tattico messo in campo da Claude Puel è stato bucato più volte dall’ attacco della squadra guidata da Rudi Garcia. Partita indirizzata già al minuto 16 con la rete di Kadewere che ha dato il la al monologo della sua squadra. Per la formazione di Puel è stata una giornata da dimenticare. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Marcelo che ha realizzato una doppietta e Tinotenda Kadewere.

L’Olympique Lione ha chiuso il primo tempo in vantaggio 2-0 con i gol di Kadewere al 16° e Marcelo al 36°. Nella ripresa l’Olympique Lione ha dilagato sulle ali dell’entusiasmo, affossando il St Etienne con altre 3 reti : Marcelo (59°), Kadewere (68°), Bouanga (82°).

Partita sostanzialmente senza storia, con Anthony Lopes per nulla impegnato: non ha subito nessun tiro nello specchio della porta. In questa sconfitta il portiere del St Etienne (Jessy Moulin) oltre alle 5 reti subite, ha comunque effettuato 7 parate.

A conferma della vittoria finale, l’Olympique Lione ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (18-3), e ha battuto più calci d’angolo (8-1).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell’avversario (440-256): si sono distinti Thiago Mendes (64), Marcelo (57) e Mattia De Sciglio (53). Per i padroni di casa, Mahdi Camara è stato il giocatore più preciso con 43 passaggi riusciti.

Tinotenda Kadewere è stato il giocatore che ha tirato di più per l’Olympique Lione: 5 volte di cui 4 nello specchio della porta.
Nell’Olympique Lione, il difensore Dubois è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8) perdendone soltanto due. Il centrocampista Aïmen Moueffek è stato invece il più efficace nelle fila del St Etienne con 12 contrasti vinti (21 effettuati in totale).

St Etienne: J.Moulin (Cap.), A.Sissoko, M.Trauco, M.Camara, T.Kolodziejczak, A.Moueffek, B.Gabard, Y.Neyou, L.Gourna-Douath, C.Abi, R.Hamouma. All: Claude Puel
A disposizione: R.Boudebouz, A.Aouchiche, Z.Youssouf, J.Krasso, A.Nordin, B.Fall, D.Bouanga, M.Tshibuabua, S.Sow.
Cambi: A.Nordin <-> A.Sissoko (45′), D.Bouanga <-> B.Gabard (45′), S.Sow <-> M.Trauco (69′), A.Aouchiche <-> C.Abi (69′)

Olympique Lione: Anthony Lopes, Marcelo, M.De Sciglio, J.Denayer, L.Dubois, Thiago Mendes, Bruno Guimarães, M.Caqueret, M.Depay (Cap.), K.Toko Ekambi, T.Kadewere. All: Rudi Garcia
A disposizione: Y.Soumare , R.Cherki, J.Pollersbeck, M.Bard, M.Gusto, S.Diomande, Camilo, D.Benlamri, I.Slimani.
Cambi: I.Slimani <-> T.Kadewere (85′), S.Diomande <-> T.Mendes Ribeiro (86′), R.Cherki <-> K.Toko Ekambi (86′), M.Bard <-> L.Dubois (89′)

Reti: 16′ Kadewere, 36′ Marcelo, 59′ Marcelo, 68′ Kadewere, 82′ Aut. Bouanga.
Ammonizioni: B.Guimarães Rodriguez Moura, T.Kolodziejczak, R.Hamouma, D.Bouanga

Stadio: Stade Geoffroy-Guichard
Arbitro: Benoît Bastien

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Fonte : Sky Sport