I Goonies, il sequel verrà mai realizzato? Tutto quello che sappiamo

Si parla di un possibile sequel de I Goonies fin dal 2007, quando i membri del cast Cory Feldman e Sean Austin avevano svelato l’interesse di Steven Spielberg e Richard Donner nel realizzare un secondo film per una nuova generazione di ragazzi. Ma che fine ha fatto il progetto?

La prima conferma da parte del regista è arrivata un anno dopo le dichiarazioni negli attori, nel 2008, con Donner che ha confermato il coinvolgimento di Spielberg e Chris Columbus nel progetto rivelando che molto probabilmente si sarebbe tratto di qualcosa di nuovo, e non di un remake. Dopodiché non se ne è più sentito parlare per diversi anni.

Nel 2019 è arrivato poi un importante aggiornamento da parte di Astin e Fedelman. Durante un fan expo, i due attori hanno rivelato di aver proposto ai rappresentanti di Columbus e Spielberg un’idea per il seguito, ma che questa è stata ritenuta troppo costosa per dare il via alla produzione. Qualche mese dopo, nel 2020, Astin ha dichiarato: “Nel sequel di Goonies dei miei sogni, vorrei tornare indietro nel tempo e incontrare Willy L’Orbo nel bel mezzo della battaglia. Ma sono solo un attore. Non sono io a prendere le decisioni. Non l’avevo mai raccontato prima, ma visto che stiamo invecchiando forse è meglio così.”

A maggio 2020, le speranze dei fan si sono riaccese grazie a un tweet di Adam F. Goldberg. A sorpresa, il creatore di The Goldbergs ha infatti rivelato di aver scritto in segreto la sceneggiatura di un sequel dei Goonies e di aver fissato un incontro con Donner, poi cancellato a causa del lockdown. “Faremo The Goonies 2 non appena torneremo alla normalità” aveva promesso.

Il giugno successivo Goldberg ha anche condiviso un concept di Goonies 2 realizzato da Michael Barnad, ma da allora purtroppo non abbiamo più ricevuto aggiornamenti. In attesa di ulteriori novità sul progetto, vi lasciamo alla splendida locandina di Goonies realizzata da BossLogic in occasione dell’uscita in 4K.

Fonte : Everyeye