Tabacci:Numeri incerti,Conte si dimetta

9.00
“Ho fatto quello che potevo ma i numeri restano incerti e a questo Paese non serve una maggioranza raccogliticcia. A Conte ho suggerito un gesto di chiarezza: dimettersi per formare un nuovo governo.E se non ci riesce,si va al voto.
Per vincere”. Così il senatore del Centro Democratico,Tabacci,a “Repubblica”.
Per Tabacci serve “un passaggio formale, di chiarezza: chiamiamo tutti alle proprie responsabilità. E se non ci sono le condizioni si va alle urne.L’hanno fatto in America e in Olanda, si può fare pure qui”, afferma.
Fonte : Televideo