Cina, miniera Qixia: estratto minatore

7.00
I soccorritori sono riusciti a trarre in salvo il primo dei 22 minatori intrappolati sottoterra da 2 settimane nella miniera d’oro di Qixia, nella provincia orientale dello Shandong, in Cina. Uno dei minatori è morto la scorrsa settimana per le ferite riportate.
Dal 10 gennaio, giorno dell’esplosione, i soccorritori lavorano per tentare di salvare i minatori bloccati a più di 300 metri sottoterra e minacciati dall’innalzamento dell’acqua. I superstiti sarebbero una decina. La causa del grave incidente non è ancora nota.
Fonte : Televideo