Bernie Sanders spiega il suo meme: ‘Stavo solo cercando di restare al caldo!’

Bernie Sanders avrà pure lasciato a Joe Biden l’onore di succedere a Donald Trump alla Casa Bianca, ma ciò che è certo è che l’ex-rivale del neo-presidente alle primarie democratiche sia comunque riuscito, praticamente senza muovere un dito, ad avere per sé tutte le attenzioni durante e dopo la cerimonia del giuramento.

A meno che non viviate sulla luna vi sarete sicuramente imbattuti più di una volta, nelle ultime ore, nel meme che ritrae il nostro Bernie avvolto in un pesante parka con tanto di guanti fatti in casa: l’immagine, proveniente appunto dalla cerimonia d’insediamento, ha fatto il giro del mondo nell’arco di poche ore, diventando oggetto di montaggi che hanno inserito il buon Sanders tra i protagonisti di film, serie TV e chi più ne ha più ne metta.

A dire la sua sul meme del giorno è stato ora, però, proprio il diretto interessato: “Me ne stavo seduto lì cercando di stare al caldo e di prestare attenzione a ciò che stava succedendo” ha spiegato Sanders durante il suo ultimo intervento da Seth Meyers, lasciando poi intendere con una risatina di essersi divertito non poco grazie ai meme in cui la sua foto è apparsa in questi ultimi due giorni.

Il meme di Bernie Sanders, comunque, non è l’unica cosa memorabile accaduta durante un giuramento: in molti si ricorderanno, ad esempio, del consigliere che prestò giuramento sullo scudo di Captain America.

Fonte : Everyeye