Coppa del Mondo, la Goggia detta legge anche a Crans Montana: 3° successo stagionale in discesa per Sofia

goggiaGoggia da impazzire. Super Sofia conquista anche Crans Montana, vincendo la terza discesa libera sulle quattro stagionali di Coppa del Mondo e mettendo il fiocco sull’ennesima gara magistrale. L’olimpionica ha fermato il cronometro a 1’10″10, precedendo la ceca Ester Ledecka di 20 centesimi e l’americana Breezy Johnson di 57 centesimi.

Si tratta della decima vittoria in carriera e del 31° podio per la fuoriclasse azzurra, che aveva già trionfato sulle nevi svizzere il 23 febbraio del 2019. Nella top ten di giornata altre due italiane, in virtù del nono posto di Federica Brignone (+1″09) e della decima piazza di Nadia Delago (+1″15). Dodicesima invece Elena Curtoni (+1″17), quindicesima Laura Pirovano (+1″22) e 35esima Marta Bassino (+2″50). 

La Goggia non ha nascosto la propria gioia al traguardo. “Non mi aspettavo di vincere oggi viste le condizioni. Ero contenta di essere arrivata in fondo con la luce verde, ma non pensavo sarebbe bastato, perché durante la mia discesa ho trovato talmente tanto vento che ho pensato fosse impraticabile. È andata così. Sono contenta”. 

Fonte : Coni