Thor: Love and Thunder, le prime foto dal set anticipano il pianeta natale di Gorr?

In attesa di novità sul sempre più probabile rinvio di Black Widow, i Marvel Studios hanno avviato i lavori per uno dei capitoli cinematografici più attesi della Fase 4, ovvero Thor: Love and Thunder di Taika Waititi.

Chris Hemsworth ha infatti confermato tramite i suoi profili social che le riprese della pellicola partiranno in questi giorni, e ora il Daily Mail ha diffuso in rete le prime foto scattate sul set australiano, costruito all’interno del Centennial Park di Sydney.

A giudicare dall’ambientazione deserta che si può intravedere nelle immagini, come fa notare Murphy’s Multiverse, sembra che la produzione stia ricostruendo il pianeta natale di Gorr il macellatore degli Dei, il villain interpretato dalla new entry Christian Bale.

Oltre a Hemsworth, Natalie Portman e Tessa Thompson, lo ricordiamo, il cast del film potrà vantare la presenza di Chris Pratt, Karen Gillian e Dave Bautista, di ritorno nei panni dei rispettivi membri dei Guardiani della Galassia. Nessuna novità invece per quanto riguarda Zoe Saldana, visto che il destino di Gamora dopo gli eventi di Avengers: Endgame al momento rimane un mistero. Secondo alcune indiscrezioni, inoltre, nei giorni scorsi si è unito al film anche Matt Damon.

L’uscita di Thor: Love and Thunder è fissata al 6 maggio 2022.

Fonte : Everyeye