Dragona, lite tra ex conviventi e parenti si trasforma in maxi rissa a colpi di bastoni

Una maxi rissa tra ex conviventi e parenti scoppiata in strada. Una parola di troppo che ha fatto scattare la violenza con qualcuno che, per farla pagare al proprio “rivale”, ha usato anche un bastone. Una azione violente a suon di calci e pugni, condida da una serie di insulti. 

E’ quanto successo giovedì 21 gennaio, intorno alle ore 20,30, in via Gasbarra a Dragona. Sul posto, allertate, le volanti e gli agenti del X Distretto della polizia di Stato ed il 118. Tre i feriti, seppur lievi, portati al Grassi. Sei, invece, le persone identificate e denunciate. 

Fonte : Roma Today