Dati inesatti e Lombardia va zona rossa

18.28
L’invio di dati incompleti sul contagio è il motivo per cui la Lombardia si trova in fascia rossa. Si tratta dei dati della settimana scorsa inviati dal Pirellone alla Cabina di regia e rettificati poi nelle ultime ore.I dati analizzati dall’Iss sarebbero stati validati dalla Regione, riferiscono fonti.
Ieri la Regione aveva fatto sapere di aver inviato “dati aggiuntivi”. In base all’ultimo monitoraggio ha un Rt a 0,82 “Sembra che la Lombardia entrerà in zona arancione.Il ricorso al Tar ha avuto effetto”, dice il presidente Fontana.
Fonte : Televideo